VERDICCHIO DEI CASTELLI DI JESI CLASSICO SUPERIORE BIO “CUPRESE” – Colonnara CL. 75

8,40 

Alla vista si presenta giallo paglierino luminoso, con riflessi verdolini in gioventù, tende al dorato con l’invecchiamento. Al naso si esprime con un fondo iniziale fruttato e floreale e poi si innestano complesse note finali di pietra focaia. Al palato risulta di buona struttura ed equilibrio, sapido, con finale piacevolmente amarognolo.

VITIGNO: Ottenuto da uve di Verdicchio in purezza.

COLTIVAZIONE: Le viti sono allevate nella zona collinare e pedemontana (350/500 metri s.l.m.) nei comuni di Cupramontana, Maiolati, Staffolo (Regione Marche). Il terreno è di origine marina, di medio impasto, con punte elevate di argilla e sabbia. Il sistema di allevamento utilizzato è a Doppio capovolto, Silvoz e Guyot.

VENDEMMIA: La vendemmia avviene mediante raccolta manuale delle uve, con una resa finale in uva di circa 85 quintali per ettaro.

VINIFICAZIONE: Vinificazione in acciaio a temperatura controllata e imbottigliato nella primavera successiva alla vendemmia. Per alcune annate particolari affinamento in bottiglia per diversi anni.

ABBINAMENTO: Verdicchio Cuprese Colonnara è consigliato per accompagnare antipasti di pesce salsati, pesci o crostacei bollati e salsati, o arrosto, paste o risotti conditi con sugo bianco di pesce o crostacei, salumi crudi, fritto misto di carni e verdure alla marchigiana, formaggi di media tostatura.

TEMPERATURA DI SERVIZIO: Servire tra i 12 ed i 14 gradi.

Categorie: ,