“CAMPI DI FRATTA” PAGADEBIT FERMO ROMAGNA CELLI CL. 75

7,50 

Il Pagadebit è il fratello minore dell’enologia romagnola con solo 150 ha coltivati in Romagna ed è a Bertinoro che esprime il meglio di sé, dove la semplicità del vino lascia spazio alle caratteristiche  dello SPUNGONE:  sapidità e mineralità.

Il Pagadebit è notoriamente una roccia per via della sua corazza che lo salva dalle malattie funginee e dagli attacchi indesiderati di muffa, ma quest’anno ha probabilmente sofferto un po’ il caldo.
Vino sempre di grande piacevolezza, anche se leggermente meno fragrante al naso rispetto ad annate più equilibrate.

CARATTERISTICHE TECNICHE:

  • Vitigno: Bombino Bianco (Pagadebit)
  • Uve: 100% Pagadebit
  • Zona di produzione: Bertinoro
  • Vigneti: Campi di Fratta
  • Bottiglie prodotte: 15.000 da lt 0.750
  • Superfice vitata: 2.50 ha
  • Esposizione: Est/sud-est
  • Terreno: medio impasto con presenza di calcare
  • Enologo: Casadei Emanuele
  • Densità di impianto: 2.850 viti per ha.
  • Sistema di allevamento: Guyot-capovolto
  • Produzione per ha.: 6.000 kg uva 3.900 lt. vino
  • Colore: giallo paglierino con spiccati riflessi verdolini
  • Profumo: Floreale, con spiccati sentori di biancospino ed erba fresca primaverile, note di frutta a pasta bianca
  • Sapore: Secco, con stoffa e buona tessitura, equilibrato e allo stesso tempo fresco e minerale
  • Abbinamenti: Creme e vellutate, uova con asparagi, crostacei con salse delicate, pesce dell’Adriatico
Categorie: ,